Chi è l’Anestesista

L’anestesia è effettuata da un medico specialista in Anestesia e Rianimazione. Oltre a togliere il dolore durante l’operazione, è compito dell’Anestesista prendersi cura di lei e controllare e garantire tutte le Sue funzioni vitali (regolarità del battito cardiaco, della pressione arteriosa, del respiro, dell’ossigenazione, della temperatura, della diuresi). L’Anestesista si prenderà cura di lei anche dopo la fine dell’intervento e fino alla scomparsa degli effetti principali dei farmaci somministrati. Se l’intervento lo richiedesse, potrà essere necessario il Suo ricovero nell’Unità di cure postoperatorie (sala risveglio o cure continue), dove medici specialisti in Anestesia-Rianimazione ed infermieri di area critica continueranno ad assisterla. L’Anestesista si riserva di modificare in corso d’intervento chirurgico la condotta anestesiologica concordata, qualora la situazione lo richieda, a tutela della sua salute e del buon esito del trattamento.